Comunicati

Rilevazione opinioni degli studenti

 
Questa discussione è stata bloccata e non è più possibile intervenire.
Immagine System Administrator
Rilevazione opinioni degli studenti
di System Administrator - martedì, 29 gennaio 2019, 11:40
 
 
 

Ai Docenti, agli Studenti

dei CCdS in Architettura, Disegno industriale, Industrial design



Cari Colleghi, Cari Studenti,

nell’ambito del processo di Autovalutazione ed assicurazione di qualità (AVA) dei CCdS, le Linee guida sull’accreditamento periodico delle sedi e dei CCdS universitari attribuiscono fondamentale importanza alle opinioni degli studenti sulla qualità della didattica; queste opinioni infatti, così come quelle dei laureandi, dei laureati e degli stessi docenti, si inseriscono nei sistemi di Assicurazione della Qualità (AQ) e costituiscono, pertanto, uno degli aspetti centrali in AVA.

A tal proposito, Vi ricordo che la rilevazione dell’opinione degli studenti svolta dagli Atenei è obbligatoria per gli studenti frequentanti ai sensi dell’art. 1, comma 2, della L. 370/1999, e delegata ai singoli Atenei. Tale rilevazione sistematica fa parte integrante del sistema di AQ degli Atenei ed è quindi un requisito necessario per l’accreditamento.

I risultati analitici delle rilevazioni dei singoli insegnamenti (insieme con gli eventuali suggerimenti inseriti in campo libero) dovranno essere resi noti individualmente ai docenti che li hanno erogati, al Direttore del Dipartimento (o al responsabile della struttura didattica), al coordinatore del CdS e al NdV.
Il responsabile del CdS, in presenza di insegnamenti con valutazioni fortemente distanti rispetto alla media del CdS nel suo complesso, dovrà attivarsi, raccogliendo ulteriori elementi di analisi, per comprenderne le ragioni e suggerire, in collaborazione con gli studenti del CdS, in particolare con quelli eventualmente presenti nella CPDS, provvedimenti mirati a migliorare gli aspetti critici della fruizione del corso da parte degli studenti.
Le attività migliorative proposte saranno riportate nei Rapporti di Riesame ciclico dei CdS.

Per quanto su esposto, prego dunque i Colleghi di favorire tale attività, sensibilizzando gli studenti all’importanza della rilevazione, da intendersi non solo come mero adempimento burocratico, ma come autentico strumento di analisi e monitoraggio.

Vi invito, infine, a prendere visione del breve filmato in allegato, realizzato dal Presidio di Qualità con la collaborazione di alcuni nostri studenti, riguardante il tema in oggetto.

Cordiali saluti,

Prof. Giorgio Rocco
Direttore Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura