Comunicati

Il senso delle cose. Tra codici di linguaggio e significato culturale

 
Questa discussione è stata bloccata e non è più possibile intervenire.
Immagine System Administrator
Il senso delle cose. Tra codici di linguaggio e significato culturale
di System Administrator - lunedì, 16 aprile 2018, 13:48
 

Il Corso di laurea Magistrale in Industrial Design del Politecnico di Bari dà avvio al proprio impegno accademico interrogandosi sul senso della cultura materiale contemporanea, affermando che la transizione della società verso il post-digitale pone nuove istanze culturali alle discipline del progetto nel contesto del Prodotto Industriale, della Moda e dell’Architettura degli Interni.
Le scuole di design, in particolare quelle di recente formazione, si confrontano da una parte con i temi dell’avanzamento tecnologico, in linea con un’aspettativa d’innovazione espressa dai territori in termini di sistemi produttivi, processi e produzioni materiali ed immateriali; dall’altra con l’opportunità di trarre innovazione di significato alle produzioni materiali e immateriali, a partire dalle specificità offerte dagli ambiti produttivi tradizionali. Il seminario “Il senso delle cose. Tra codici di linguaggio e significato culturale” offrirà una visione di contesto critica ampia e articolata grazie ai diversi apporti disciplinari e alle diverse specificità d’approccio dei docenti di chiara fama invitati.
Le discipline del progetto si confronteranno sugli strumenti critici che emergono dall’avanzamento tecnologico, dalle discipline storiche e sociali, dall’identità dei contesti territoriali.
Emergerà, anche grazie all’approccio della semiotica, il processo di risignificazione della cultura materiale contemporanea.
Il seminario è organizzato per gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Industrial Design e dei corsi di Sintesi finale in Product Design e Interior Design del Corso di laurea in Disegno Industriale, in relazione ai contenuti disciplinari erogati.