Lo studente alla conclusione del corso possiederà una buona conoscenza del comportamento dinamico delle strutture e dei relativi metodi di modellazione e analisi, con particolare attenzione per le applicazioni dell’ingegneria civile. Lo studente avrà buone abilità e sarà in grado di eseguire l'analisi dinamica di strutture modellate come sistemi meccanici discreti ad un grado di libertà e a più gradi di libertà, utilizzando metodi analitici e numerici. Inoltre, lo studente sarà in grado di formulare e risolvere problemi che coinvolgono semplici strutture continue, come fili, barre e travi. Infine, lo studente acquisirà le competenze necessarie per la definizione dei modelli meccanici e dei campi di applicabilità delle tecniche apprese.